Assistenza

Servizio di reperibilità 24H e piani di manutenzione.

Manutenzione e assistenza.
La garanzia di impianti più sicuri, con rendimenti costanti e senza interruzioni.

 

Il modo migliore per assicurarvi che il vostro impianto è sempre in ottimo stato è quello di pianificare un programma di assistenza costante dopo l’installazione dell’impianto.

 

Il piano di manutenzione preventiva consiste nel verificare il regolare funzionamento di tutti i dispositivi e componenti e nell’esecuzione di pulizia delle parti.

 

In caso di guasto, C.R. Impianti affronta il problema in modo efficace, mettendo in gioco tutti i fattori che intervengono ad una risoluzione tempestiva del problema:

  •  la conoscenza dei nostri impianti e l’esperienza sul campo
  •  disponibilità costante a magazzino di materiali di ricambio
  •  vasto parco mezzi operativi dotati di strumentazione tecnica, attrezzature, utensileria, cassetta di primo soccorso
  • reperibilità 24h in ogni giorno dell’anno
  •  numero telefonico diretto dedicato

 

La grande esperienza maturata negli anni e la conoscenza approfondita dei nostri impianti ci permette di assicurarvi interventi tempestivi, grazie alla disponibilità costante presso i nostri magazzini di materiali di ricambio.

 

Uno dei nostri obiettivi fondamentali è garantire al cliente una vicinanza e un'assistenza costante anche dopo l'installazione dell'impianto. E’ per questo che C.R. Impianti per consentire al proprio cliente un contatto immediato con i nostri tecnici mette a disposizione un servizio di reperibilità 24H per tutti i giorni dell’anno, con numero telefonico dedicato e la possibilità di aderire al Piano Manutenzione Preventiva semestrale/annuale programmata come richiesto dalle normative vigenti.

Crediamo che il modo migliore per assicurarvi che il vostro impianto sia sempre in ottimo stato sia quello di pianificare un programma di manutenzione preventiva che consiste nelverificare il regolare funzionamento di tutti i dispositivi e componenti e nell'esecuzione di pulizia delle parti. 

Fabio Casagrande